fbpx

Bilancia

 

ELEMENTO: aria, sintonia col mondo astratto del pensiero e delle forme ideali, la comunicazione e l'interazione sociale sono in primo piano.

MODALITÀ: cardinale, rappresenta un principio di azione e creazione in una direzione privilegiata.

GENERE: maschile, solare, diurno, yang (energia estrovertita).

CORRISPONDENZA STAGIONALE: equilibrio e adattamento nell'economia della natura.

CORRISPONDENZA PSICOLOGICA: senso di giustizia, ricerca di armonia.

PIANETA IN DOMICILIO: Venere, simboleggia la bellezza, l'armonia, sentimenti di amore e condivisione, i valori personali, i gusti personali, il nutrimento affettivo, il principio del piacere, il bisogno di entrare in relazione.

CONCETTI CHIAVE: 

- quando l'energia del segno si esprime ad un basso livello di coscienza e la personalità non è equilibrata l'individuo tende ad essere: compiacente, acquiescente, adulatore, falso, ipocrita, dipendente, frivolo, indeciso, contraddittorio, civettuolo; ha una tendenza eccessiva al compromesso e cerca la pace ad ogni costo.

- quando l'energia del segno si esprime ad un alto livello di coscienza e la personalità ha un buon livello di integrazione l'individuo tende ad essere: socievole, amabile, piacevole, diplomatico, equilibrato, raffinato, esteta, incline alle relazioni, obiettivo, giusto; sa cooperare e tende ad armonizzare le polarità in caso di contrasto.

- quando raggiunge la sua massima realizzazione ed è centrato sull'anima: comprende il segreto della dualità e regola nel migliore dei modi le coppie di opposti, il suo talento per l'imparzialità e la moderazione al livello più alto fanno di lui il pacificatore per eccellenza. L'integrazione dell'energia amorevole-armonizzante di Venere con l'energia mentale-sociale di Urano (governatore esoterico del segno), lo porta a creare unione e collegamenti tra idee e strutture sociali, e ad armonizzare le energie contrastanti in modo che la visione comune di gruppo predomini.

CONCETTI “PSICOSINTETICI” COLLEGABILI AL SEGNO * :

Bellezza: la qualità divina che più si è concretizzata, resa sensibile, manifestata nella materia. Quando prevale questo aspetto di espressione e di forma, abbiamo il grazioso, il piacevole, l'elegante, la perfezione fredda dei parnassiani e dei neoclassici. Passare al gradino della bellezza interiore fa intuire la bellezza sopra ogni forma, di cui ha parlato Platone.

Pace: esperienza spirituale che si trova soltanto quando ci si eleva; non una condizione passiva, statica, che rifugge da ogni fastidio e schiva ogni lotta. Lungi dal portare all'inerzia, a uno statico acquietamento, a una passiva sopportazione, dà novella energia. Da quell'interno luogo di pace noi dirigiamo tutte le nostre attività personali.

* da "comprendere la psicosintesi", di Roberto Assagioli.
PUNTI SALIENTI DEL PROGETTO SOLARE: 

il progetto della Bilancia attiene principalmente alla ricerca dell'equilibrio tra le varie polarità (interne ed esterne), alla mediazione e alla relazione.

I nativi del segno sentono un forte bisogno di valutare la loro identità attraverso il confronto con gli altri, e di ricercare l'armonia all'interno delle loro relazioni affettive e in altri contesti sociali più allargati. Sono generalmente dotati di imparzialità e di una innata sensibilità estetica, hanno un marcato senso della giustizia, e possiedono discrete abilità sociali; si sentono sinceramente turbati quando si vengono a creare situazioni di disarmonia, e cercano di fare il possibile per dare il loro contributo, mediando tra le parti in conflitto. 

La loro obiettività gli permette di comprendere che in situazioni di opposizione tra due individui, spesso la verità sta nel mezzo, e che se entrambi facessero uno sforzo maggiore per calarsi nei panni dell'altro, le tensioni si attenuerebbero e si aprirebbero spazi per rinegoziare.

Quando i nativi sono troppo insicuri rispetto al loro valore personale ed hanno una scarsa autostima possono essere troppo dipendenti dal giudizio degli altrui e dal loro riconoscimento. In questi casi si manifesteranno ipocrisia, acquiescenza, dipendenza, e una generale incapacità di entrare autenticamente in relazione, con se stessi e con gli altri. Questi nativi sono molto più inclini a ricercare armonia a livello formale ( superficiale e-o apparente) piuttosto che sostanziale (autentica); non riescono ad accettare il fatto che non si può piacere a tutti e che il conflitto è alla base di ogni relazione autentica.

Quando i Bilancia riusciranno a trovare un buon equilibrio tra le loro polarità interne migliorerà la relazione tra le loro parti e potranno creare relazioni basate sulla reciprocità e sullo scambio autentico, il loro baricentro psichico non sarà più sbilanciato sull'esterno e potranno vivere al massimo livello il potenziale relazionale legato al segno, diventando autentici dispensatori di pace ed armonia.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: